Il concorso bandistico internazionale Flicorno d’Oro è aperto a bande non professioniste (max 10% di musicisti professionisti), senza limite nel numero dei componenti. Le bande competono suddivise in cinque categorie: Categoria Eccellenza, Categoria Superiore, Prima Categoria, Seconda Categoria, Terza Categoria.

Le bande che partecipano al concorso eseguono il brano d’obbligo della propria categoria e un brano a libera scelta. Tutte le bande in concorso sono giudicate da una giuria composta da compositori e musicisti di fama internazionale che assegna per ogni brano un punteggio rispetto ai seguenti criteri: intonazione, qualità e bilanciamento del suono, tecnica e articolazione, insieme e ritmica, espressione e dinamica, interpretazione.

Per ogni categoria in base ai punteggi ottenuti possono essere assegnati tre premi (primo, secondo e terzo classificato di categoria). La banda che ottiene il punteggio più alto in assoluto – superiore a novanta – si aggiudica il Trofeo Flicorno d’Oro.

È possibile in alternativa partecipare nella Categoria Libera, fuori concorso. Le bande che partecipano nella categoria libera devono eseguire due brani a libera scelta ed ottengono, in forma privata, una valutazione scritta redatta da una qualificata giuria internazionale con consigli ed osservazioni tecniche ed artistiche, e un giudizio di assegnazione in riferimento alle sei categorie del Flicorno d’Oro. Non sono previsti premi per questa categoria.

-> scarica il REGOLAMENTO COMPLETO del concorso (2018)